Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Elezioni, chi sono i candidati presidente? foto

Breve biografia degli aspiranti governatori della Basilicata

ANTONIO MATTIA. MOVIMENTO 5 STELLE. Laureato in Giurisprudenza, è un imprenditore di 47 anni che opera a Potenza nel settore della ristorazione e dell’intrattenimento per famiglie e bambini. Prima aveva lavorato a lungo nel settore commerciale. Appassionato di storia del diritto, di economia e di politica, Mattia è un attivista pentastellato dal 2012. Priorità: LAVORO, SVILUPPO, LEGALITA’.

VALERIO TRAMUTOLI. BASILICATA POSSIBILE. Insegna da oltre 20 anni telerilevamento ambientale nell’Università della Basilicata. La candidatura è il risultato di un impegno politico che per Tramutoli è cominciato direttamente nel 2003 con la lotta contro il progetto di realizzare in Basilicata il deposito unico nazionale delle scorie nucleari. Priorità: LIBERARE LA BASILICATA DAL CARBON FOSSILE.

CARLO TREROTOLA. CENTRO SINISTRA. Farmacista. Non ha mai fatto politica, ma è figlio di uno storico dirigente lucano del Msi: lui in questi giorni di campagna elettorale, ha ammesso di ascoltare comizi di Giorgio Almirante ma di non aver mai avuto la tessera missina. Alla guida di una grande e frequentata farmacia situata in uno dei quartieri più popolari di Potenza. Priorità: I BISOGNI DELLE PERSONE.

VITO BARDI. CENTRO DESTRA. Designato a guidare lo schieramento di centrodestra  dal leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi. Ex generale della Guardia di Finanza, durante la sua carriera nelle fiamme gialle, ha ottenuto decine di riconoscimenti. “Ho servito lo Stato con passione e determinazione, mettendomi al servizio della collettività, senza mai risparmiarmi”. Priorità: UTILIZZARE BENE LE RISORSE DEL PETROLIO PER FARE SVILUPPO