Quantcast

Ferrovie Appulo Lucane, l’8 marzo sciopero di 24 ore in Basilicata

Possibili disagi per i viaggiatori lucani

Le organizzazioni sindacali Faisa e Confail di Basilicata hanno proclamato uno sciopero aziendale di 24 ore di tutto il personale delle Ferrovie Appulo Lucane a cui aderirà anche Usb Basilicata. Lo fa sapere l’azienda in una nota. 

A causa dello sciopero i seguenti treni in partenza da Bari e diretti a Potenza potrebbero non trovare coincidenza con i treni in partenza da Gravina per Genzano e con i BUS sostitutivi da Genzano per Potenza:

TRENO 109 in partenza da Bari alle ore 9.49 con arrivo a Gravina alle ore 11.13, potrebbe non trovare coincidenza con il treno N. 155 in partenza da Gravina alle ore 11.17 e con il bus SA N. 163 in partenza da Genzano alle ore 12.08;

TRENO 21/125 in partenza da Bari alle ore 16.10 con arrivo a Gravina alle ore17.38, potrebbe non trovare coincidenza con il treno N. 171 in partenza da Gravina alle ore 17.45 e con il bus SA N. 167 in partenza da Genzano alle ore 18.55;

TRENO 127 in partenza da Bari alle ore 18.17 con arrivo a Gravina alle ore 19.42, potrebbe non trovare coincidenza con il treno N. 159 in partenza da Gravina alle ore 19.44 e con il bus SA N. 159 in partenza da Genzano alle ore 20.37;

Saranno naturalmente assicurati tutti i servizi nelle fasce di garanzia, ossia dalle ore 5.30 alle ore 8.30 e dalle ore 12.30 alle ore 15.30.

Al termine dello sciopero il servizio riprenderà regolarmente.