Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Molinari: “Sono candidabilissimo ed eleggibile”

Il candidato della coalizione di centrosinistra impresentabile per la Commissione Antimafia si diefende: "Imputato in un processo che si trascina da nove anni e ho rinunciato alla prescrizione"

Dopo che la Commissione parlamentare antimafia nella giornata di ieri ha ha illustrato alla stampa la relazione sui candidati impresentabili alle prossime elezioni regionali in Basilicata, arrivano le prime reazioni degli interessati.

Massimo Maria Molinari, candidato della Lista “Trerotola presidente” nella coalizione di centrosinistra affida la sua risposta ad un post su facebook.

Eccomi a tutti i miei amici dopo due bellissime notizie per me con la laurea in due giorni consecutivi, ieri ed oggi, dei miei due figli, la terza invece direttamente dai social dove qualche buontempone mi annovera tra gli inconfutabili. Bene chiederò domani mattina alla magistratura di fare piena luce su una notizia pubblicata ad arte alla vigilia della pausa di propaga da elettorale. Nulla di più falso. 

Sono candidabilissimo ed eleggibile senza alcun problema.  È vero che un processo penale si trascina da oltre 9 anni e siamo solo alle prime udienze. Diversamente da qualche fenomeno ho chiesto per primo di fare piena luce. ho rinuciato alla prescrizione perchè voglio sia dimostrata la mia assoluta trasparenza e correttezza. contrariamente a chi non vuole farsi processare ho chiesto che i giudoci facciano il loro lavoro. Ho preannunciato denuncia penale nei confronti di chi ha sbagliato nei miei confronti.  Sono tranquillissimo e vado avanti ancora più forte.