Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Guardia di finanza Matera sequestra oltre una tonnellata di novellame foto

Il prodotto era all’interno di furgone in transito lungo la Statale 106

I Baschi Verdi della Compagnia Guardia di Finanza di Matera, nell’ambito di una serie di controlli finalizzati a contrastare i traffici illeciti, hanno rinvenuto, all’interno di furgone in transito lungo la Statale 106, “novellame di sardina”, conosciuto localmente come “neonata” o “maiatica”, contenuto in 215 casse, per un peso complessivo di oltre una tonnellata e 300 chilogrammi.

I finanziari hanno accertato che l’ingente quantitativo di novellame, destinato alla commercializzazione, era detenuto in violazione alla specifica normativa in vigore perché compreso tra gli esemplari di specie ittiche di taglia inferiore a quella minima di riferimento, cosiddetta sottomisura, ed è stato pertanto sottoposto a sequestro per la successiva confisca.

Al responsabile sono state comminate le previste sanzioni amministrative pecuniarie. L’intero prodotto sequestrato, se commercializzato, avrebbe permesso di ottenere al trasgressore un cospicuo illecito profitto.