Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Incendio in un bosco, denunciato dai carabinieri forestali

L'uomo ha ammesso di aver bruciato sterpaglie da cui poi si sono propagate le fiamme

I Carabinieri Forestali della Stazione di Picerno hanno denunciato un uomo del posto responsabile di aver causato un incendio boschivo colposo.

I militari, su segnalazione della Centrale Operativa 1515, sono intervenuti sul posto e hanno trovato due uomini intenti a bruciare un cumulo di residui di vegetazione, prodotti dalla lavorazione dell’utilizzazione boschiva regolarmente autorizzata.

Il 65enne ha spontaneamente dichiarato di aver proceduto personalmente a bruciare i residui vegetali, ma a seguito di una folata di vento improvvisa, alcune foglie hanno propagato le fiamme nella parte alta del bosco e vani sono stati i tentativi di porvi rimedio.

La pendenza e il forte vento, insieme alla presenza di erba secca e sterpaglia, hanno poi consentito il propagarsi delle fiamme.

La disattenzione e l’imprudenza del pensionato hanno però bruciato una superficie totale di circa tre ettari e mezzo.