Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Sanità sotto inchiesta. Ombre sul servizio di elisoccorso, tre indagati

Sospeso per sei mesi il direttore del Dires Regione Basilicata. Divieto di dimora per altri due

Condotte illecite e favoritismi nell’affidamento del servizio di elisoccorso notturno del Dires Basilicata. Per questo motivo tre persone sono state raggiunte da altrettante misure cautelari personali, notificate dal Gico della Guardia di Finanza, e disposte dal Gip della Procura di Potenza. I reati contestati vanno dalla truffa aggravata alla turbata libertà del procedimento di scelta del contraente.

Parte lesa, secondo quanto merso dalle indagini, sarebbe proprio il Dipartimento Interaziendale Regionale Emergenza Sanitaria della Regione Basilicata. 

Le ordinanze sono state emesse a seguito di un’articolata attività di indagine cooordinata dalla Proura potentina che ha riguardato le procedure di affidamento del servizio di elisoccorso notturno del Dires della Regione Basilicata.

Il gip ha disposto la misura della sospensione dall’esercizio di pubblico ufficio, per sei mesi, per il Direttore del Dires, Diodoro Colarusso.

Divieto di dimora in Basilicata per Leano Bertola e Mirko Benedetti, entrambi dipendenti della società Babcock M.C.S. spa che gestisce il servizio di elisoccorso in Basilicata.