Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Giulietta: pregi e difetti di un’auto amatissima

La nota dolente è senza dubbio il prezzo: si tratta infatti di un veicolo di fascia alta che quindi comporta un investimento importante, ma...

L’Alfa Romeo Giulietta è un’auto davvero molto amata, specialmente per il suo design che possiamo tranquillamente considerare uno dei più accattivanti in assoluto nel settore automobilistico. Si tratta di un veicolo di fascia alta ma che con qualche accorgimento possiamo portare a casa ad un buon prezzo, se siamo disposti ad acquistarlo usato. Cosa che in fondo conviene pure, visto che è in grado di garantirci ottime prestazioni anche con diversi chilometri macinati. Vediamo però quali sono i pregi ed i difetti della Giulietta, che dal suo debutto nel 2010 continua ancora oggi ad affascinare moltissimo gli amanti delle 4 ruote.

Design: il fiore all’occhiello della Giulietta

Dal punto di vista estetico non possiamo certo dire che la Giulietta deluda le aspettative degli automobilisti, anzi. Si tratta di un’auto davvero bellissima, che vanta un design moderno ed assolutamente accattivante. Dopotutto a progettarlo è stato Lorenzo Ramaciotti: lo stesso che ha progettato auto come la Ferrari Enzo e la Maserati Quattroporte. Per quanto riguarda gli interni, sono molto curati e bisogna ammettere che si tratta di un vero e proprio gioiellino specialmente nelle versioni full optional. Dopo il restyling del 2013 sono state apportate alcune modifiche all’auto dal punto di vista estetico: sono cambiati il computer  di bordo e la plancia centrale, la griglia dei radiatori ed i fendinebbia sono diventati più accattivanti grazie al contorno cromato. La nuova Giulietta ha cerchioni moderni e si può trovare in diverse colorazioni rispetto alle precedenti.

Il prezzo: la nota dolente

La nota dolente è senza dubbio il prezzo: si tratta infatti di un veicolo di fascia alta che quindi comporta un investimento importante. Fortunatamente però possiamo prendere in considerazione la possibilità di acquistare un’ Alfa Romeo Giulietta usata perché quest’auto ci offre delle eccezionali performance anche quando ha macinato diversi chilometri. Si tratta quindi di un veicolo che ci può accompagnare per moltissimi anni senza problemi, guasti o malfunzionamenti. Non vale la pena scartare a priori la possibilità di acquistarla di seconda mano perché non è un’auto che presenta molti problemi o difetti di fabbrica in generale.

Le prestazioni: davvero ottime

Per quanto riguarda le prestazioni c’è davvero poco da dire sulla Giulietta: quest’auto è un vero e proprio capolavoro non solo dal punto di vista estetico. Il motore della nuova versione non è cambiato ed è sempre lo stesso quindi, sia nel diesel che nel benzina e gpl. La potenza, compresa tra 120 e 240 cavalli, garantisce sempre delle eccellenti performance anche se bisogna considerare anche i consumi. Una Giulietta a benzina potrebbe rivelarsi molto costosa da mantenere dal punto di vista economico, mentre una diesel potrebbe essere la soluzione per coloro che vogliono un’auto dalla grossa cilindrata che non consuma in modo esagerato. In tutti i casi, dal punto di vista delle prestazioni possiamo andare sul sicuro: si tratta pur sempre di uno dei migliori modelli di Alfa Romeo e questa casa automobilistica non ha mai deluso le aspettative, nemmeno quelle degli automobilisti più esigenti! Come abbiamo detto poi, possiamo acquistarla anche usata senza correre grandi rischi il che è sicuramente un bel vantaggio.