Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Autocisterna carica di carburante in fiamme sull’A2, agenti della Stradale evitano il peggio foto

Hanno messo in salvo gli automobilisti e l'autista del mezzo. Due operatori di polizia intossicati

Attimi di paura sono stati vissuti intorno alle 17 di ieri, 24 luglio, sull’A2 del Mediterraneo all’altezza della galleria Fossino direzione Nord a causa dell’incendio all’interno della stessa di un’autocisterna carica di carburante. Per cause in corso di accertamento improvvisamente dal motore dell’automezzo in transito in galleria, si sono sprigionate fiamme che in breve tempo hanno avvolto la cabina dello stesso.

L’immediato intervento delle pattuglie della Polizia Stradale della Sottosezione di Lagonegro ha consentito all’autista di mettersi in salvo e mettere in sicurezza tutti gli automobilisti in transito all’interno della galleria, disponendo anche la chiusura del traffico in entrambe le direzioni a causa della fitta coltre di fumo che in breve tempo ha invaso entrambe le gallerie ( direzione nord e sud).

Grazie agli agenti della Polizia Stradale si è così riusciti a mettere in sicurezza centinaia di persone e a consentire l’arrivo dei mezzi di soccorso e dei Vigili del Fuoco che hanno spento l’incendio evitando che potesse verificarsi una pericolosissima esplosione.

Al termine delle operazioni particolarmente rischiose e complesse per il volume di traffico presente, due gli operatori di polizia, intossicati dal fumo respirato durante le fasi concitate del soccorso.