Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Lavoro nero e mancata sicurezza, tre denunce e un cantiere sequestrato

Controlli di carabinieri e Ispettorato del Lavoro

Lo scorso fine settimana nel comune di Policoro personale dell’Arma della locale Compagnia Carabinieri unitamente al personale Nil dell’Arma e funzionari dell’Ispettorato lavoro di Potenza e Matera hanno ispezionato un cantiere edile di medie dimensioni dove operavano tre distinte imprese.

A causa delle evidenti irregolarità riscontrate sono stati denunciati i legali rappresentanti delle medesime ditte. Le gravi violazioni in materia di sicurezza hanno riguardato l‘adeguamento ponteggio per lavori in quota, l’omessa delimitazione aree cantiere, la viabilità cantiere non conforme, l’omessa protezione per cadute dall’alto-ee l’omessa redazione piano operativo

Sono state inoltre riscontrate irregolarità per l’impiego di tre unità lavorative al nero. Per tale ragione si è dovuto sanzionare la ditta interessata per un importo di  10.800 euro.

Si è provveduto altresì alla immediata sospensione dell’attività edile e al sequestro preventivo del cantiere ai per gravi violazioni in materia di sicurezza.

Sono state elevate complessivamente sanzioni amministrative ed ammende per un totale di 41.300 euro.