Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Mondiali di nuoto, argento per il lucano Domenico Acerenza

Nella staffetta mista di 5 chilometri in acque libere

E’ italiana la medaglia d’argento della staffetta mista di 5 chilometri in acque libere ai mondiali di nuoto in corso in Corea del Sud. L’Italia, con Rachele Bruni, Giulia Gabbrielleschi, il lucano Domenico Acerenza e Gregorio Paltrinieri,  con un tempo di 53.58.90 conquista il secondo posto sul podio.

L’oro è tedesco e il bronzo degli Stati Uniti, in una gara che ha visto le squadre battersi sul filo dei decimi di secondo. Il quartetto tedesco di Lea Boy, Sarah Kohler, Soeren Meissnger e Rob Muffels ha concluso in un tempo di 53 minuti, 58.70 secondi in acque leggermente increspate.

Gli statunitensi Haley Anderson, Jordan Wilimovsky, Ashley Twichell e Michael Brinegar hanno concluso a soli tre decimi di secondo dalla Germania in 53:59.00. Quarti i brasiliani, Australia quinta e Francia, Olanda, Ungheria, Cina e Russia nella top ten dei 21 paesi in gara. Le gare in acque libere si concluderanno venerdì con le gare da 25 km maschili e femminili, entrambe non olimpiche.