Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Ricercato dall’Interpol, 32enne bielorusso arrestato a Policoro

L'uomo, rintracciato dalla polizia, era in vacanza nella località balneare lucana

Gli agenti del Commissariato di Policoro in una struttura alberghiera del luogo hanno accertato la presenza di un 32enne di nazionalità bielorussa, a carico del quale risultava pendente una segnalazione da parte dell’Interpol di Roma.

Gli investigatori, rintracciato l’uomo ed accertato che la sua identità era effettivamente corrispondente a quella del soggetto ricercato, lo hanno condotto al Commissariato.

I successivi ulteriori accertamenti hanno permesso di appurare che lo straniero, in vacanza a Policoro, risultava destinatario di un provvedimento restrittivo della libertà personale emesso dalle autorità del Kazakistan in quanto accusato del reato di frode fiscale, per essersi impossessato illecitamente di un ingente quantitativo di danaro. La medesima autorità aveva inoltre segnalato anche il rischio di fuga da parte del soggetto.

Dopo le incombenze di rito, lo straniero è stato tratto in arresto e trasferito nella casa circondariale di Potenza, a disposizione dell’autorità giudiziairia, che ha convalidato l’arresto, per l’eventuale richiesta di estradizione da parte delle autorità kazake.