Truffe on line, denunciate quattro persone

Le vittime a Pescopagano, San Fele, Senise e Rionero in Vulture

Truffe per l’acquisto di merce mai consegnata dopo il versamento di denaro sono state scoperte a Pescopagano, San Fele, Senise e Rionero in Vulture.

I carabinieri hanno dunque denunciato quattro persone, rintracciate a Frosinone, nel Veneto e in Calabria, che avevano intascato il denaro per la vendita di merce che però gli acquirenti non avevano mai ricevuto.

Le indagini, scattate dopo la denuncia delle vittime, hanno consentito di rintracciare i risponsabili delle truffe per questo i carabinieri ribadiscono l’importanza di segnalare tali episodi alle forze dell’ordine. 

 

Più informazioni su