Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Arredare casa in stile moderno: 5 consigli di cui fare tesoro

Scegliere di arredare casa in stile moderno significa scardinare quelli che sono i classici canoni tradizionali, che ormai al giorno d’oggi si possono considerare del tutto superati

Più informazioni su

Scegliere di arredare casa in stile moderno significa scardinare quelli che sono i classici canoni tradizionali, che ormai al giorno d’oggi si possono considerare del tutto superati. Mobili antichi e complementi vintage vanno ancora di moda, ma solo quando vengono accostati ad arredi dal sapore contemporaneo e bisogna farlo nel modo giusto per evitare che stonino. Di certo, optare per uno stile moderno è molto più semplice di quello che si pensa, anche perché non c’è bisogno di un interior designer per rendere la casa bella e funzionale al tempo stesso. Oggi ci sono alcuni portali che propongono diverse soluzioni di arredamento casa online, di qualità ma pur sempre moderne. L’importante è rispettare alcune semplici regole e oggi vi diamo proprio dei consigli di cui fare tesoro, per arredare la vostra abitazione in stile contemporaneo senza commettere gli errori più comuni.

#1 Evitare di riempire troppo gli ambienti

La regola numero uno per una casa moderna è quella di ridurre gli arredi all’essenziale. Lo stile contemporaneo è infatti minimalista, quindi deve essere pulito e privo di eccessivi fronzoli o decorazioni. Avete presente le abitazioni di un tempo, piene zeppe di soprammobili, mensole ed intere pareti completamente ricoperte di quadri? Ecco, la casa moderna deve essere esattamente l’opposto: gli arredi devono essere pochi e funzionali, così come i soprammobili che devono essere ridotti al minimo. I quadri non possono mai mancare, ma state attenti a scegliere quelli giusti perché le cornici dorate per esempio non sono più contemplate nello stile moderno. Meglio preferire una stampa su tela, dal carattere decisamente più moderno.

#2 I faretti: perfetti per la casa moderna

Per quanto riguarda l’illuminazione, nelle case moderne le classiche plafoniere stanno quasi del tutto scomparendo perché oltre ad essere difficili da pulire sono ormai superate anche dal punto di vista prettamente estetico. Oggigiorno è meglio preferire dei faretti a led, che donano un tocco di stile e permettono di illuminare ogni ambiente in modo ottimale risparmiando anche energia.

#3 La cucina con isola: l’ideale per un open space

Anche la stessa distribuzione degli ambienti nelle case moderne è completamente differente rispetto al passato. Un tempo infatti ogni stanza era chiusa ed isolata dalle altre, mentre oggi va molto di moda l’open space, con cucina e salotto che diventano un unico grande ambiente. In questo caso, dal punto di vista dell’arredamento, inserire un’isola potrebbe essere una soluzione perfetta perché oltre ad essere una soluzione moderna sempre più gettonata permette anche di separare gli ambienti senza dover inserire pareti.

#4 Il bagno moderno

Come rendere il bagno moderno come il resto della casa? Semplice: basta optare per dei mobili e dei sanitari sospesi e scegliere rivestimenti che siano originali, abbandonando le classiche piastrelle anni ‘80.

#5 Dettagli di stile nella casa moderna

Per rendere qualsiasi ambiente moderno, sono spesso sufficienti alcuni dettagli che fanno una grande differenza a livello di stile. Le stesse porte interne per esempio possono cambiare totalmente la personalità di un ambiente, così come le maniglie. Sono piccoli dettagli a cui spesso non si dà troppo peso ma che devono essere scelti con attenzione.

Più informazioni su