Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Polo museale Basilicata, dopo la soppressione il presidente Bardi chiede un incontro al ministro Bonisoli

"Scippo reso ancor più grave dal fatto che Matera è capitale europea della cultura"

“In merito allo scippo perpetrato dal ministro Bonisoli che ha soppresso il Polo museale regionale della Basilicata per accorparlo alla Puglia attraverso la istituzione della Direzione territoriale Appulo Lucana delle Reti museali, il presidente Bardi informa che nell’immediatezza ha chiesto un incontro urgente con il ministro Bonisoli per discutere di questo atto che considera lesivo dell’autonomia culturale della regione. Reso ancora più grave dal fatto che Matera è Capitale europea della Cultura.

Questo quello che ha fatto il presidente Bardi avendo appreso la notizia dai giornali. Non risulta invece alla Presidenza nessun altro intervento. Né della delegazione parlamentare dei deputati e senatori lucani né di eventuali sollecitazioni o pressioni fatte nei confronti del ministro.

Sarebbe quindi il caso, invece di produrre sterili comunicati, che lasciano il tempo che trovano, produrre atti concreti a difesa degli interessi della nostra comunità”.

Lo comunica in una nota l’ufficio stampa della Giunta della Regione Basilicata