Basilicata24 - Il quotidiano online di inchieste, approfondimenti e notizie di politica, cronaca, economia, cultura, ambiente, sport - Il quotidiano online della Basilicata dedicato a notizie di politica, cronaca, economia, cultura, sport

Giardinaggio, cresce il fai da te

È tra le passioni degli italiani insieme al bricolage e, più in generale, a quel concetto noto come fai da te. Provvedere a riparazioni e lavori in casa in modo del tutto autonomo, fattore che pone al contempo in evidenza una necessità di risparmiare (che di questi tempi non fa mai male) unita al desiderio di dare libero sfogo ad una vena creativa

È tra le passioni degli italiani insieme al bricolage e, più in generale, a quel concetto noto come fai da te. Provvedere a riparazioni e lavori in casa in modo del tutto autonomo, fattore che pone al contempo in evidenza una necessità di risparmiare (che di questi tempi non fa mai male) unita al desiderio di dare libero sfogo ad una vena creativa.
Due peculiarità da sempre presenti nell’animo degli italiani: l’arte di arrangiarsi è nata da questi lidi, come tutti sanno; così come l’attitudine per l’arte, nel senso di dar vita a qualcosa, creare, è notoriamente una caratteristica nostrana. Ecco allora che dall’insieme di questi due fattori si ottiene una grande crescita per il mondo del fai da te con particolare riguardo per alcuni suoi comparti: come nel caso dei lavori in casa e del giardinaggio.

I lavori di giardinaggio in casa

Che sia tagliare una siepe, il prato, curare qualche pianta o altro, il giardinaggio è un qualcosa in grande crescita tra gli italiani. Che per dare libero sfogo a questa passione si rivolgono al mercato acquistando prodotti di ogni genere.
Si va dalle macchine per tagliare il prato alle semplici tronchesi passando per il decespugliatore elettrico. Un mercato che cresce generando anche prodotti di un certo tipo. D’altra parte, numeri alla mano, secondo diversi sondaggi circa il 70% degli italiani si dedica alla cura delle proprie piante o finanche di un orto. Il tutto con una certa differenziazione sul territorio tra differenti regioni.

Le regioni più dedite al giardinaggio fai da te

Cosa cambia sul territorio? Analizzando i dati, la maggior parte di coloro i quali si dedicano al giardinaggio fai da te in Italia si trova al centro o al sud. In particolare l’Abruzzo regna su tutti, seguito poi dalla Basilicata.
Centro e sud Italia hanno quindi una predilezione particolare per la cura delle piante ed il giardinaggio. Tra le attività predilette si parla di piantare, innaffiare, concimare piante e fiori, tagliare il prato, potare le siepi, coltivare un orto. Attitudine quest’ultima che è sempre più diffusa in Italia in quanto consente di dare sfogo alla propria passione facendo qualcosa di estremamente utile, dato che si va a dar vita ad un prodotto da usare poi in campo alimentare e quindi da mettere sulla propria tavola.