Ruoti conferma la netta opposizione all’impianto eolico di Serra Capanna

L'assessore comunale Gentilesca: "Seguiremo con attenzione tutto l'iter"

In questi giorni tutto il Gruppo Ruoti 2017, con il Consigliere Felice Faraone in prima linea, unitamente all’Amministrazione Comunale si sta concentrando sulla vicenda che vede la richiesta per la creazione di un Parco Eolico in località “Serra Capanna” ricadente nel territorio di Ruoti.

È bene evidenziare e chiarire la posizione dell’Amministrazione comunale su tale questione – afferma l’Avv. Franco Gentilesca Assessore alle Infrastrutture e Urbanistica del Comune di Ruoti e Capogruppo di Ruoti2017 – che fin da subito è stata contraria all’installazione di un parco eolico di queste dimensioni ed immediatamente infatti, presa contezza di tutta la documentazione agli atti, ha provveduto a convocare un consiglio aperto dove, alla presenza di altri amministratori ed esperti, è stata espressa tutta la nostra perplessità circa la realizzazione del parco “Serra Capanna” e dei riflessi ambientali presenti e futuri (alcuni irreversibili) che lo stesso andrebbe a creare.

Questa ed altre istanze che possono aprire la strada ad un “eolico selvaggio” vedranno – prosegue Gentilesca – la mia e la nostra ferma opposizione all’installazione di nuove pale eoliche contrariamente a quanto qualcuno ha permesso in passato, sia sul tema eolico che ambientale. Non cederemo pertanto a illazioni e provocazioni ma come stiamo facendo, unitamente a cittadini, associazioni, esperti del settore perseguiremo ogni atto utile all’obbiettivo condiviso anche oltre le nostre competenze così come emerso dalla discussione odierna. Pertanto, continuiamo tutti insieme a sollecitare chi in modo propositivo ci spinge a migliorare la nostra azione mentre tralasceremo, volontariamente, il pensiero di chi vuole perdere tempo e portarci fuori strada.

Le disposizioni impartite, in questi giorni, agli uffici comunali sono quelle di seguire con dedizione e scrupolo ogni singola fase dell’iter decisorio in modo tale che nei prossimi giorni si possano emettere osservazioni articolate con pareri motivati. Allo stesso modo sollecitiamo chiunque può e voglia darci una mano in tal senso a collaborare nell’attesa di istituire un’Autorità per la gestione della problematica che vedrà il coinvolgimento non solo del Comune di Ruoti, ma anche dei paesi limitrofi.

In ultimo – conclude Gentilesca – quando verrà convocata la conferenza dei servizi dalla Regione Basilicata sarò personalmente presente unitamente agli uffici comunali, restando disponibile sin d’ora ad essere accompagnato da chiunque intenda farlo. Siamo stati, siamo e saremo sempre e solo #ProRuoti, questo è il nostro solo ed unico obiettivo, il nostro Dna!

Più informazioni su