Quantcast

Avis nelle scuole, a Potenza murales realizzati dagli studenti del Liceo Artistico

Prosegue il progetto dell'associazione per sensibilizzare alla donazione

Più informazioni su

Continuano gli incontri organizzati dall’Avis Comunale di Potenza con le classi quarte e quinte degli Istituti di istruzione superiore della città, nell’ambito del progetto ideato dall’Avis stessa a favore delle scuole.

Il progetto si compone di due fasi. La prima prevede una serie di incontri, tenuti da volontari dell’Avis e da volontari del Servizio Civile in servizio presso la stessa associazione. Gli incontri si pongono i seguenti obiettivi:

promuovere e diffondere la cultura del volontariato e della cittadinanza responsabile tra le nuove generazioni; creare una cultura della donazione, da svilupparsi nel tempo tramite un percorso che coinvolga i Dirigenti Scolastici e il mondo della scuola per arrivare ad un cambiamento culturale a favore della società; descrivere e promuovere le attività dell’AVIS e della donazione del sangue, in un’ottica generale di miglioramento della qualità della vita degli altri (coloro che necessitano delle unità ematiche raccolte) e propria (attraverso un continuo monitoraggio del proprio stato di salute). adottare sani stili di vita e corrette abitudini alimentari; adottare corretti atteggiamenti sessuali, volti a prevenire eventuali disfunzioni o malattie sessualmente trasmissibili; aumentare il numero di donatori e donazioni, al fine di garantire opportune scorte di unità ematiche con cui fronteggiare la normale richiesta sanitaria (circa 8500 unità al giorno in Italia) e le situazioni emergenziali.

La seconda fase del progetto prevede la realizzazione di alcune attività con i ragazzi opportunamente realizzate per promuovere la cultura della donazione.

Un particolare ringraziamento -si legge in una nota dell’Avis- ai Dirigenti dei vari Istituti scolastici che offrono ai loro ragazzi la possibilità di parlare di tematiche che, pur non rientrando nel normale programma scolastico, sono tuttavia di assoluta importanza per la crescita e la preparazione personale dei ragazzi, nella convinzione che i concetti assimilati in età adolescenziale affiancheranno i ragazzi per il resto della loro vita. Il giorno 17 dicembre prossimo nella sede Avis di Potenza saranno presentati i murales realizzati dagli studenti del Liceo Artistico della città”. 

Più informazioni su