Rischio esplosione, Polizia sequestra fuochi d’artificio a Rionero in Vulture

Segnalati i titolari del negozio

La Polizia ha sequestrato 70 chilogrammi di materiale esplosivo in un negozio di Rionero in Vulture gestito da due uomini di nazionalità cinese.

I fuochi d’artificio detenuti senza le dovute cautele, erano infatti custoditi in un magazzino al cui interno erano presenti materiali infiammabili, rappresentando un serio pericolo per gli avventori del negozio.

Il materiale pirico è stato sequestrato e sarà con l’ausilio di personale specializzato degli Artificieri della Polizia. I due uomini sono stati segnalati alla Procura.