Quantcast

Morte tifoso, convalidati tutti gli arresti

Mano pesante dei tre gip che hanno svolto gli interrogatori di garanzia degli indagati per gli scontri che hanno portato alla morte di Fabio Tucciariello

Mano pesante dei giudici delle indagini preliminari, Setola, Amodeo e Iura, che nella serata di ieri hanno convalidato tutti e 26 gli arresti dei tifosi coinvolti nell’inchiesta sugli scontri di domenica 19 gennaio, a Vaglio di Basilicata, a seguito dei quali è morto, investito da un’auto, il 39enne Fabio Tucciariello. 

La conferma delle misure cautelari, è arrivata al termine di una lunga giornata in cui si sono svolti gli interrogatori di garanzia degli indagati: Salvatore Laspagnoletta, tifoso del Melfi, alla guida dell’auto che ha investito il 39enne e 25 tifosi della Vultur Rionero. Per uno dei 26 arrestati, il gip ha disposto il passaggio dal carcere ai domiciliari.

Gli avvocati degli indagati hanno annunciato che faranno ricorso al tribunale del Riesame.

Intanto all’ospedale di Potenza dovrebbe essere effettuata, in giornata, l’autopsia sul corpo della vittima. Soltanto dopo l’esame medico-legale la famiglia di Tucciariello potrà fissare la data dei funerali.