Rotondella si prepara ad accogliere gli artisti del progetto “People ad Landscapes”

Una settimana di iniziative promosse dall'associazione Le Vorie

Rotondella è in trepidante attesa per l’arrivo degli artisti selezionati che saranno ospitati dalle famiglie del posto nell’ambito del Progetto di Comunità di Matera Capitale Europea della Cultura 2019 “Rotondella e la sua gente – People and Landscapes” promosso dall’associazione culturale Le Vorie con Fondazione Matera Basilicata 2019 e il patrocinio del Comune.

Ester Adele Colombo, Giulio Locatelli, Marisa Merlin, Agostino Rampino sono stati selezionati da una giuria d’eccezione formata da Ignazio Fresu, Gianfranco Ferroni e Valeria Arnaldi.

Un fitto programma che dal 13 al 19 gennaio terrà impegnati i cittadini nei laboratori d’arte promossi dagli artisti all’interno di Palazzo Ricciardulli. Una settimana ricca di eventi e momenti di condivisione con lo svolgimento di quattro workshop rispettivamente dedicati alla carta, alla realizzazione di un arazzo “Flying Carpet”, di una installazione dal titolo “Benvenuti”, e un laboratorio di stampa serigrafica. Le associazioni Rotondella Greeters, Basilicata Adventure, Fidas Rotondella e Rainbow Dance, guideranno gli ospiti alla scoperta del territorio, delle danze tradizionali e delle persone, con la collaborazione della parrocchia.

“Ringraziamo il gran cuore dei rotondellesi per la riuscita dell’iniziativa-ha affermato Rosanna Persiani, presidente de Le Vorie- e le imprese che ci hanno sostenuto senza indugi. Un vero e proprio coinvolgimento comunitario che servirà a incrementare l’idea della partecipazione collettiva e della condivisione tesa a valorizzare tutto il bello e il buono che c’è a Rotondella”.

Più informazioni su