Teresa Bellanova a Matera per il ‘battesimo’ di Italia Viva

Il ministro dell'Agricoltura nella città dei Sassi lunedì 13 gennaio

Ringraziamo il Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali Teresa Bellanova sarà a Matera, lunedì 13 gennaio prossimo, “per tenere a battesimo” il partito Italia Viva, fondato nell’ottobre scorso con Matteo Renzi. Ad annunciare la presenza di Bellanova, il consigliere regionale Luca Braia e l’ex senatrice Maria Antezza, entrambi transitati dal Pd al nuovo soggetto politico dell’ex premier toscano che fanno sapere di aver invitato il minstro. 

Siamo convinti – proseguono Braia e Antezza – insieme a tanti cittadini e amministratori, oltre che all’onorevole Vito De Filippo e al Consigliere Regionale Mario Polese, che anche in Basilicata si possa aprire una nuova fase politica più riformista e liberale, inclusiva e moderata, con l’obiettivo principale di riavvicinare le comunità alla politica e formare una nuova classe dirigente utile alla Basilicata e al paese intero. 

Dalla tarda mattinata e per l’intero pomeriggio accompagneremo il Ministro Bellanova, che tanto impulso e protagonismo sta dando all’agroalimentare italiano, nella visita di alcune aziende agricole e presso alcuni tra i più  importanti stabilimenti produttivi per la lavorazione dell’ortofrutta, nel metapontino. 

Porteremo il Ministro dell’agricoltura a conoscere e toccare con mano le eccellenze agroalimentari e imprenditoriali presenti nel territorio, sulle quali abbiamo molto lavorato negli ultimi anni per sostenere e favorire i processi aggregativi di filiera, di innovazione e di ricerca dell’identità, della qualità e della sostenibilita, puntando anche alla valorizzazione del brand Basilicata dell’agroalimentare in Italia e nel mondo.

Abbiamo colto, inoltre, l’occasione per organizzare un incontro dedicato in Alsia/Agrobios, previsto per le ore 15.00 nella sede di Pantanello a Metaponto, con le delegazioni delle Organizzazioni di Produzione di tutti i settori agricoli della Basilicata, a cui farà seguito a Matera, presso il Mulino Alvino, un incontro con le delegazioni delle associazioni di categoria di settore che potranno esporre criticità e progettualità utili a sviluppare un comparto strategico per la nostra Basilicata e per l’intero mezzogiorno, a partire dalla realizzazione della Piattaforma dell’ortofrutta a Ferrandina, inserita nella Zes Ionica con il Porto di Taranto. 

Partirà così – concludono il consigliere Braia e Maria Antezza – anche in provincia di Matera e con il contributo fondamentale della Bellanova, la fase organizzative e operativa di Italia Viva, che consolida la propria attività dopo la presentazione del gruppo regionale a Potenza nelle scorse settimane avvenuta alla presenza del Vice Presidente della Camera Ettore Rosato.”