Associazione Donne Giuriste Potenza, Rubino confermata presidente

Rinnovate le cariche sociali per il biennio 2020-2022

L’assemblea dell’Associazione Donne Giuriste Italia (Adgi) – sezione di Potenza ha rinnovato le cariche sociali per il biennio 2020 – 2022.

L’avvocato Luisa Rubino è stata riconfermata all’unanimità presidente della sezione potentina.  Il nuovo direttivo sarà poi composto dalle vicepresidenti avv. Carmen Catapano (storica rappresentante dell’ADGI) e avv. Giovanna M. A. De Gregorio, dalla tesoriera avv. Grazia Dell Corso (già tesoriera del consiglio di Presidenza nazionale) e dalla Segretaria avv. Floriana Gallo.

Gli intenti programmatici del rinnovato organismo- si legge in una nota- proseguiranno sulle basi determinate nel precedente biennio con nuove energie e nuove iniziative.

Il principale impulso delle attività è dato dal rilievo che non v’è campo nella vita sociale ove non prevalga il diritto e dove la donna non sia il centro propulsore di nuove conquiste e umana sensibilità.

L’Associazione Donne Giuriste Italia aderisce alla Fédération Internazionale des Femmes des Carrière Juridiques FIFC, sorta nel 1928 ad iniziativa delle prime donne avvocato italiane e francesi.

Gli scopi statutari, mutuati da quelli della Federazione Internazionale, mirano alla eliminazione delle discriminazioni nei confronti delle donne, sia con la diffusione dei principi di eguaglianza sanciti dalla Costituzione e dalla Carta delle Nazioni Unite, sia con promozioni legislative.