Bimbo scomparso a Metaponto, sale l’angoscia. Ricerche senza sosta

Le operazioni sono andate avanti per tutta la notte

Sono continuate per tutta la notte le ricerche di Diego, il bimbo di tre anni scomparso da ieri mattina a Metaponto (Matera), in contrada Marinella. Il piccolo è sfuggito al controllo dei genitori mentre si trovava in casa.

All’alba di questa mattina è tornato a sorvolare la zona l’elicottero dei vigili del fuoco che con il buio si era dovuto fermare.

Intanto per tutta la giornata di ieri i caschi rossi hanno battuto la zona palmo a palmo e, con i sommozzatori, scandagliato il vicino fiume Bradano e alcuni canali. Impegnati nelle ricerche del bambino anche Carabinieri, Polizia, Protezione civile e volontari.

Diego al momento della scomparsa indossava una felpa color arancio e pantaloni neri.