Quantcast

Coronavirus, l’Oms dichiara la pandemia

Il direttore generale: "La situazione è molto seria"

Più informazioni su

“L’Oms ha valutato che Covid-19 può essere caratterizzata come una pandemia”. Ad annunciarlo il direttore generale dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), Tedros Adhanom Ghebreyesus, in conferenza stampa a Ginevra.

“La parola pandemia – ha aggiunto – non può essere usata con leggerezza perchè può causare paure non necessarie e il sentimento che la lotta è finita. Ma non è così – ha proseguito – descrivere la situazione come pandemia non cambia cosa fa l’Oms e cosa i Paesi devono fare”. Ghebreyesus ha sottolineato che si tratta della “prima pandemia causata da un coronavirus”. Nei prossimi mesi, ha aggiunto il direttore generale dell’Oms, “ci aspettiamo di vedere i numeri di casi, di morti e il numero di Paesi affetti salire ancora di più”.

“Siamo incoraggiati dalle misure aggressive adottate dall’Italia, speriamo che abbiano effetti nei prossimi giorni”, aveva detto Ghebreyesus nel briefing da Ginevra sull’epidemia di coronavirus.

Più informazioni su