Coronavirus. Sindacati edili: cantieri aperti solo se rispettate le misure di prevenzione

Feneal Filca e Fillea stanno garantendo, in queste difficili settimane, il pieno supporto informativo ai lavoratori impiegati sui cantieri del nostro territorio

Cantieri aperti solo ed esclusivamente se saranno rispettate le precauzioni previste dal “protocollo di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro” e delle disposizioni già decretate dal Governo Nazionale e dalle ordinanze regionali.

Protocollo, affermano i segretari di Feneal-Filca e Fillea territoriali, che impone a tutti massima responsabilità nel garantire, prima di ogni altra cosa, la sicurezza e la salute dei lavoratori e delle lavoratrici. La salute di chi lavora, aggiungono i segretari, è per noi un’assoluta priorità che deve precedere qualunque altra considerazione economica o produttiva.

Grazie all’accordo firmato da Cgil Cisl e Uil, il Governo e le parti datoriali si consentirà alle imprese anche del settore delle costruzioni, attraverso il ricorso agli ammortizzatori sociali e la riduzione o sospensione dell’attività lavorativa, la messa in sicurezza dei luoghi di lavoro.

Feneal Filca e Fillea stanno garantendo, in queste difficili settimane, il pieno supporto informativo ai lavoratori impiegati sui cantieri del nostro territorio cercando di trasmettere a tutti il giusto senso di responsabilità nel superare questo particolare momento di crisi.

Nel rispetto di queste disposizioni, aggiungono Lombardi-La Torre e Palma, riteniamo utile far proseguire le lavorazioni nei cantieri assicurando la massima assistenza anche attraverso l’utilizzo dei nostri rls ed rlst, al fine di garantire i massimi livelli di sicurezza alle maestranze senza fermare la produzione nei cantieri.

A tal proposito, concludono i sindacalisti, stiamo condividendo con le aziende presenti nei cantieri più strutturati nel territorio di Potenza, una serie di protocolli di intesa per assicurare il massimo livello di  sicurezza ai lavoratori impegnati nelle lavorazioni.