Coronavirus. Tranquillamente in palestra in barba ai divieti. Tre persone denunciate a Senise

I carabinieri li hanno sorpresi in tenuta ginnica all’interno del locale in procinto di allenarsi

I Carabinieri della Stazione di Senise hanno deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria tre persone del luogo, di 26, 42 e 43 anni, ritenute responsabili di “inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità”.

Il fatto si è verificato nl corso della mattinata di ieri, intorno alle 10.00, allorquando i militari hanno sorpreso i tre soggetti all’interno di una palestra, dei quali due già pronti in tenuta ginnica e distesi sulla panca, impegnati in esercizi con i pesi, mentre seguivano la lezione del personal trainer, il terzo di loro, che è pure titolare del locale.

Nella situazione attuale, è richiesto a tutti noi uno sforzo affinché vengano rispettate le prescrizioni e i divieti imposti dal Governo col decreto del 9 marzo scorso e le successive decisioni assunte da Autorità locali, concernenti proprio una serie di misure in cui rientrano, tra l’altro, le palestre ed altre attività che costituiscono di fatto luoghi di assembramento di persone.

Ovviamente, nella circostanza, sono risultati vani i tentativi di giustificazione avanzati dai tre soggetti, i quali, una volta conclusi gli accertamenti, sono stati denunciati dai Carabinieri per il reato commesso.