Quantcast

Potenza, il sindaco ordina la quarantena per chi arriva da zone rosse

Ordinanza in vigore da questa mattina in vista degli arrivi di persone dalle aree del Nord e Centro Italia colpite dai contagi

Scattano anche a Potenza misure di restrizione per chi proviene dalla zone rosse per evitare che ‘arrivo di persone da quelle aree possa contribuire a diffondere il contagio da coronavirus. 

Il sindaco, Mario Guarente, ha emesso un’ordinanza con effetto immediato con la quale sono sottoposti a quarantena obbligatoria tutti coloro che sono di ritorno dalle cosiddette “zone rosse” (dalla Lombardia e dalle province di Modena, Parma, Piacenza, Reggio Emilia, Rimini, Pesaro e Urbino, Venezia, Padova, Treviso, Asti e Alessandria, Novara, Verbano – Cusio – Ossola, Vercelli) e tutti coloro che vengono in contatto con le persone provenienti dalle aree elencate.

L’ordinanza, è in vigore questa mattina e lo sarà fino a quando il nuovo Dpcm non sarà stato ufficialmente oggetto di approfondimento da parte dell’Unità di crisi regionale.

In questo momento sia al terminal bus di viale del Basento, che nel piazzale della Stazione centrale di Potenza sono presenti agenti della Polizia locale e volontari della Protezione civile, in attesa dei pullman e treni provenienti dal Nord.