Fidas Basilicata dona due ventilatori polmonari all’ospedale di Potenza

"Conferma del nostro sostegno al sistema sanitario regionale"

Sono stati consegnati all’Azienda Ospedaliera Regionale “San Carlo di Potenza” i due ventilatori polmonari presso-volumetrici donati dall’Associazione Fidas Basilicata.

Un gesto dovuto- ha spiegato il Presidente di Fidas Basilicata Pancrazio Toscano-e soprattutto un gesto sentito e accolto con entusiasmo non solo dai dirigenti, ma anche da tutti i donatori. Siamo da sempre in prima linea per la tutela della salute e ci siamo resi protagonisti anche in questo momento di emergenza.

Continua, infatti, senza sosta la raccolta di sangue ed emoderivati nei Pdr, con l’autoemoteca, nei centri trasfusionali, con un forte impegno da parte dei volontari e del nostro personale sanitario, e abbiamo registrato addirittura un incremento nelle donazioni nel mese di marzo. La donazione dei due ventilatori polmonari è solo la conferma del nostro sostegno al sistema sanitario regionale. Continueremo il nostro impegno attivo su tutto il territorio soprattutto volto alla tutela della salute dei donatori e dei riceventi.

Proprio in questi giorni abbiamo ottenuto, inoltre, anche il certificato di qualificazione per il conferimento del plasma con la conclusione dell’audit con CSL Plasma che ci ha conferito il massimo riconoscimento per i prossimi due anni. Soddisfatto del lavoro di tutta la mia squadra di dirigenti e volontari. Auspichiamo una rapida soluzione dell’emergenza sanitaria ormai globale”.