Droga, armi e alcol alla guida, denunciati in provincia di Potenza

I carabinieri li hanno scoperti nel corso di controlli sul territorio

Sono 14 le persone, denunciate dai carabinieri in provincia di Potenza, per violazioni di carattere penale in materia di armi, sostanze stupefacenti e circolazione stradale. I militari hanno inoltre , sequestrato 3 coltelli e 60 grammi circa di droga, di varia tipologia.

In particolare a Lavello un 26enne, un 20enne e un 19enne, i quali sono stati trovati in possesso di un sacchetto contenente grammi 50 di marijuana. I 3 giovani, poco prima, alla vista dei militari si erano allontanati, lanciando la busta fuori dal finestrino dell’autovettura, in un terreno incolto. Il gesto, però, non è sfuggito agli operanti, che li hanno bloccati, poco dopo, nel tentativo di recuperare la sostanza stupefacente. La droga rinvenuta è stata sequestrata; un 28enne, sottoposto a perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso di 8 involucri, in cellophane, contenenti complessivamente 3 grammi di cocaina, nonché banconote di vario taglio per un totale di euro 230, somma ritenuta essere provento dell’attività di spaccio. Quanto rinvenuto è stato sequestrato.

A Rionero in Vulture, un 24enne del posto, sottoposto a perquisizione personale e domiciliare, è stato trovato, all’interno della sua abitazione, in possesso di complessivi 7 grammi circa di marijuana, suddivisi in quattro bustine in cellophane, nonché materiale atto al confezionamento della droga.

Sono state anche segnalate alla Prefettura di Potenza, per uso personale di stupefacenti, 5 persone residenti a Sant’Arcangelo, Viggiano e Marsicovetere (Potenza), sorprese in possesso di modici quantitativi di stupefacenti del tipo eroina, hashish e cocaina, sequestrati.

Cinque le persone scoperte alla guida in stato di ubriachezza.