Quantcast

Natura ferita, l’amara scoperta di una comitiva di ragazzi in un bosco del Potentino foto

Alberi sradicati, oggetti abbandonati e profondi segni di fuoristrada in un'area naturale tra Latronico, Chiaromonte e Fardella

Doveva essere una bella e spensierata passeggiata tra amici nella natura incontaminata, ai confini tra i comuni di Latronico, località Agromonte, Chiaromonte e Fardella (Potenza) per una comitiva di ragazzi che hanno invece trovato una brutta sopresa.

In località denominata “U’ Cangiedd”, i giovani ragazzi hanno trovato alberi sradicati, segni profondi di ruote di diversi fuoristrada, oggetti di ogni tipo sul terreno.

Un vero e proprio scempio dunque, che la giovane comitiva che ha subito segnalato, documentando il tutto con numerose foto alla Pro Loco Latronico, sempre attenta alla valorizzazione del territorio e alle risorse naturali.

L’appello accorato della Pro Loco Latronico è che simili sfregi alla natura non vengano mai più perpetrati e che le autorità competenti vigilino affinchè gli autori di simili gesti possano essere individuati e puniti. Il territorio e la natura -sottolinea la Pro Loco di Latronico-rappresentano il fiore all’occhiello della nostra regione, non lasciamo quindi che gli errori di pochi vadano a danneggiate quanto di più prezioso abbiamo”.