Venum 3.0, ex lavoratori in presidio al Tribunale di Potenza nel giorno dell’udienza pre fallimentare

Circa 70 gli ex dipendenti  dell'azienda di Potenza che sono stati costretti a licenziarsi per giusta causa a seguito del mancato pagamento degli stipendi e del Tfr

Si terrà giovedì 16 luglio alle 9 al Tribunale di Potenza l’udienza prefallimentare inerente la società potentina Venum 3.0.

L’udienza arriva dopo due anni di aspra vertenza, grazie agli sforzi e ai sacrifici degli ex dipendenti, affiancati dalla Filcams Cgil di Potenza e assistiti dal legale Luca Lorenzo.  

Sono circa 70 gli ex dipendenti  dell’azienda di Potenza che sono stati costretti a licenziarsi per giusta causa a seguito del mancato pagamento degli stipendi e del Tfr.

In occasione dell’udienza prefallimentare il sindacato e gli ex lavoratori a partire dalle ore 8.30 saranno in presidio davanti al Tribunale.