Ritrovato il ragazzo scomparso da ieri ad Albano di Lucania

E' in buone condizioni, affidato alle prime cure sanitarie

E’ stato ritrovato poco fa il ragazzo scomparso da ieri ad Albano di Lucania (Potenza), Marco Angerame. Da questa notte carabinieri, vigili del fuoco e volontari, hanno setacciato la zona boschiva dove presumibilmente si sarebbe allontanato il 25enne. Ed è proprio in quella zona che Marco è stato ritrovato.

In azione il Posto di Comando Avanzato (Unità di Crisi Locale) Vigili del fuoco con all’interno personale TAS (Topografia Applicata al Soccorso), che coordina tutte le unità impegnate sul campo nelle operazioni di ricerca, presenti anche il Nucleo Cinofilo e un elicottero.

Gli inquirenti avevano ipotizzano  un allontanamento volontario.

Il ritrovamento della persona è avvenuto alle 13:05. Il ragazzo si spostava tra la vegetazione per non farsi ritrovare ma, tallonato dai soccorritori, è stato costretto ad uscire allo scoperto e nell’attraversare la strada, a circa 500 mt. dal Posto di Comando Avanzato dei VV.FF., è stato notato da un suo amico e subito recuperato. Era in buona salute ma il 118 lo ha comunque trasportato in ospedale per effettuare ulteriori esami clinici. Al momento del ritrovamento era a dorso nudo.

Al momento non si conoscono le ragioni dell’eventuale allontanamento e non si esclude che il ragazzo abbia perso l’orientamento.