Anziano scomparso, ritrovato a Matera dalla Polizia

L'uomo, affetto da demenza senile, si era allontanato dall'auto dove era rimasto ad attendere moglie e figlia

La Polizia di Stato di Matera ha rintracciato un 71enne affetto da demenza senile che si era allontanato dai suoi familiari che non riuscivano più a rintracciarlo.

L’uomo giunto in auto a Matera dalla provincia di Bari, con la moglie e la figlia, era rimasto nel veicolo ad attendere le due congiunte recatesi presso uno studio medico.

Al loro ritorno, le donne avevano trovato l’utilitaria chiusa a chiave ma dell’uomo nessuna traccia. Subito dopo aver ricevuto la segnalazione della scomparsa, gli agenti di polizia hanno avviato le ricerche, battendo tutte le strade e i luoghi a partire dalla via dove era stata parcheggiata la vettura.

Dopo poche ore di ricerca, un equipaggio della Volante è riuscito infine a rintracciare l’anziano non molto distante dal luogo da cui si era allontanato. Disorientato ma in buone condizioni di salute, l’uomo è stato ricondotto dai suoi familiari, che hanno così potuto tirare un sospiro di sollievo.

Il figlio dell’anziano signore, in particolare, ha voluto ringraziare il personale della Questura di Matera per “l’ottimo servizio, la prontezza e il lavoro encomiabile svolto”.