Sanità, sala prelievi all’ospedale San Carlo di Potenza: trasferimento dal 7 settembre

Lo fa sapere, in una nota alla stampa, l'Urp dell'Azienda ospedaliera potentina

Si comunica che, a partire da lunedì 7 settembre 2020, la “Sala prelievi” e tutto ciò che riguarda la sua ordinaria gestione e fruizione da parte dell’utenza (pagamento ticket, esenzioni, esami di laboratorio con esclusione degli esami PT) dell’Ospedale “San Carlo” di Potenza, si trasferisce dal padiglione “L” (ingresso/casse) alla struttura esterna ubicata nelle vicinanze del parcheggio (fotovoltaico), posta frontalmente al padiglione “E-F” ed adeguatamente indicata con apposita segnaletica.

La sala prelievi rispetta le prescrizioni sul distanziamento ed è organizzata secondo le misure di sicurezza per il contrasto ed il contenimento della diffusione del virus COVID-19 negli ambienti sanitari.

Lo fa sapere, in una nota alla stampa, l’Urp dell’ospedale San Carlo