Quantcast

Trerotola: “Bardi prenda atto dello sfilacciamento della sua Giunta”

Il consigliere regionale di opposizione: coalizione di centrodestra anziché fornire risposte concrete ai lucani, è divisa e litigiosa

Con senso di responsabilità, insieme al collega Roberto Cifarelli, ho partecipato all’odierna seduta della III Commissione Consiliare, nella quale all’unanimità abbiamo approvato la proposta di legge “Misure di sostegno per l’acquisto della prima casa di proprietà” formulata dal consigliere Vizziello, che ha recepito anche gli emendamenti da me presentati per consentire che questo importante provvedimento diventi davvero un efficace strumento di aiuto per i diversificati nuclei familiari ed in particolare per le giovani coppie, che intendono acquistare un’abitazione. 

Alla riunione si è notata l’assenza d’importanti esponenti della Lega, solitamente presente con più consiglieri nelle riunioni di Commissione ed oggi rappresentata in solitaria dalla collega Dina Sileo.

Continua ad essere sempre più evidente lo sfilacciamento di una coalizione che, anziché fornire risposte concrete alle aspettative ed ai bisogni dei cittadini lucani, è divisa e litigiosa ed è tenuta insieme con lo sputo, solo in virtù delle appartenenze partitiche nazionali.

Il Presidente Bardi prenda atto di questa sconfortante realtà e verifichi se una maggioranza sussiste ancora o se, per proseguire la legislatura, occorre intraprendere percorsi coraggiosi ed innovativi che antepongano le esigenze di sviluppo della Basilicata alle catene del posizionamento politico.

Carlo Trerotola, consigliere regionale Prospettive Lucane