Dpcm Covid è ufficiale, ristoranti e bar chiusi alle 18. Ecco il testo definitivo e la scheda esplicativa

Conte firma il decreto. La domenica e i giorni festivi bar e ristoranti potranno rimanere aperti (fino alle 18). Gli scienziati: Sì allo spostamento tra Regioni. Lezioni online anche al 100%

Il premier Giuseppe Conte ha firmato nel corso della notte il nuovo Dpcm con le misure restrittive anti-Covid, tra le quali la chiusura alle ore 18 di tutti i ristoranti, bar e gelaterie.

Misure valide fino al 24 novembre. Rimane fissata alle 18 la chiusura dei locali pubblici. La domenica e i giorni festivi bar e ristoranti potranno dunque rimanere aperti (ovviamente sempre fino alle 18). Su questo ha pesato il parere del Comitato tecnico scientifico consegnato al governo perché secondo gli esperti “l’apertura domenicale dei ristoranti può essere utile per limitare le riunioni familiari”.

Il governo, si apprende ancora, sta accelerando sulle misure di ristoro da 1,5-2 miliardi per le categorie messe più in difficoltà dalle misure. Un Consiglio dei ministri potrebbe essere convocato nelle prossime ore. Il Dpcm sarà in vigore da domani al 24 novembre. Qui il Testo DPCM 24 ottobre 

Qui la scheda sintetica di spiegazione del provvedimento