Nasconde droga nei calzini e nei pantaloni, arrestato 43enne di Sant’Arcangelo

I carabinieri hanno perquisito l'uomo nel corso di un controllo stradale

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Senise, a Sant’Arcangelo, hanno arrestato in flagranza di reato un 43enne del luogo, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In particolare, il soggetto, nel corso di specifici servizi di controllo del territorio svolti nell’arco serale lungo la strada statale 598 “Val d’Agri”, è stato colto mentre viaggiava, quale passeggero, a bordo di un’autovettura condotta da un 47enne, anch’egli residente nello stesso centro.

Dopo aver intimato l’alt al veicolo, risultato provenire dal versante pugliese, i militari, insospettiti, hanno deciso di effettuare una perquisizione nei loro confronti.

Nella circostanza, il 43enne è stato sorpreso in possesso di 24 grammi di eroina ed 1 di cocaina, riposti in piccole confezioni in cellophane occultate all’interno delle tasche dei pantaloni e nei calzini.

A seguire, analoga operazione di ricerca è stata condotta anche presso il domicilio dell’uomo, dove sono stati trovati e sequestrati ulteriori 0,85 grammi di marijuana, insieme ad un bilancino di precisione e 2 “pippotti” (sorta di cannuccia per sniffare droga), intrisi di sostanza stupefacente, evidentemente bruciata.

Nel portare a termine gli accertamenti del caso, i Carabinieri hanno arrestato il 43enne.