Omicidio a Rapolla, ucciso un 51enne. Fermato un sospettato

La vittima nel 2003 aveva ucciso il fratello del sindaco dell'epoca

Più informazioni su

Un uomo di 51 Anni, Pasquale Grosso, è stato ucciso poco prima delle 13 a Rapolla (Potenza). L’uomo è uscito dal carcere nel 2017.

Grosso con precedenti per omicidio, è stato raggiunto da alcuni colpi di arma da fuoco mentre si trovava in un vicolo di piazza Garibaldi, nel centro storico del paese.

I carabinieri giunti sul posto, hanno avviato immediate indagini e subito dopo fermato un uomo sospettato del delitto.

Il 51enne nel 2003 aveva ucciso il 39 Pasquale Acucella, fratello di Nicola, all’epoca sindaco di Rapolla. L’uomo fermato – dicono i carabinieri – sarebbe un familiare di Pasquale Acucella. L’ora e il luogo del delitto odierno sono gli stessi in cui fu ucciso Acucella. I Carabinieri sospettano una vendetta.

Sul posto il pm Vincenzo Montemurro della Procura di Potenza.

Riproduzione riservata

Più informazioni su