Coronavirus Basilicata: 224 positivi, due morti. Salgono a 156 i ricoveri, 18 in terapia intensiva

Bollettino di oggi 10 novembre sui 1571 tamponi processati ieri. Focolaio a Venosa 46 positivi di cui 35 in casa di riposo. 31 i nuovi contagi a Matera, 20 a Potenza, 13 a Montalbano, 12 a Melfi

Nella giornata di ieri, 9 novembre, in Basilicata sono stati processati  1571 tamponi, 264 dei quali hanno dato esito positivo al covid. Di questi 224  sono quelli che riguardano i lucani.

Le nuove positività sono così distribuite: 35 Puglia diagnosticati in Basilicata, 1 Benevento, 1 Buccino, 1 Catanzaro, 1 Termoli, 1 Trebisacce, 5 Atella, 3 Avigliano, 2 Barile 1 domiciliato Venosa, 1 Calvello, 4 Castelmezzano, 1 Craco, 1 Episcopia, 4 Ferrandina, 2 Forenza, 3 Genzano, 1 Ginestra, 3 Grassano, 1 Grottole, 2 Latronico, 6 Lavello 2 domiciliati a Venosa, 2 Marsicovetere, 1 Maschito, 31 Matera, 12 Melfi, 1 Miglionico, 13 Montalbano Jonico, 4 Montemilone 2 domiciliati a Venosa, 1 Montescaglioso, 4 Palazzo, 1 Pietragalla, 3 Pignola, 2 Pisticci, 7 Policoro, 20 Potenza, 2 Rapolla 1 Venosa, 11 Rionero 1 domiciliato Barile 1 domiciliato Rapolla, 2 Ripacandida, 1 Ruvo del Monte, 1 Sant’Arcangelo, 2 Sasso di Castalda, 1 Scanzano, 1 Spinoso, 8 Stigliano, 3 Tito, 1 Tolve, 2 Tricarico, 2 Trivigno, 46 Venosa

Due persone, una di Rionero e una di Latronico sono decedute nelle ultime 24 ore.

Sale a 156 il numero delle persone attualmente in ospedale: a Potenza 35 pazienti sono ricoverati nel reparto di Malattie infettive, 8 in Terapia intensiva, 20 in Pneumologia e 15 in Medicina d’urgenza dell’ospedale San Carlo; a Matera 57 persone si trovano nel reparto di Malattie infettive, 10 in Terapia intensiva e 11 in Pneumologia dell’ospedale ‘Madonna delle Grazie’

I guariti nella giornata di ieri sono 11

Con questo aggiornamento i lucani attualmente positivi sono 2.851