Quantcast

Giornata degli alberi, nel Parco della Murgia materana piantati 4 ettari di bosco foto

Le piantumazioni sono state eseguite nell'area di Masseria Radogna

In occasione della Giornata nazionale degli Alberi, l’Ente Parco della Murgia Materana ha piantato 4 ettari di bosco, partecipando all’iniziativa lanciata dalla fondazione “Treedom” e per dare continuità a “Ingreen Paf”, progetto Po-Fesr finanziato dalla Regione Basilicata.

La specie predominante utilizzata è stata il fragno, Quercus trojana, ma nel bosco è possibile ammirare anche altre specie arbustive, caratteristiche della macchia mediterranea, che dunque hanno reso la piantumazione più naturale.

“Le piantumazioni -spiega il presidente dell’Ente Parco- Michele Lamacchia-sono state eseguite presso Masseria Radogna, precisamente nei pressi della serra, che sarà presto ripristinata ed impiegata con l’intento di moltiplicare le specie autoctone per il recupero di altre aree. Nella serra potranno essere prodotte anche altre piante per il recupero di altre aree.

Grazie al lavoro coordinato dal direttore Enrico de Capua-conclude Lamacchia- l’Ente ha siglato un accordo con la fondazione Treedom, lanciando un segnale importante per diffondere il rispetto e l’amore per la natura e per la difesa degli alberi”.