Covid, il giorno del vaccino: all’ospedale San Carlo di Potenza al via la campagna in Basilicata foto

Oggi domenica 27 dicembre, alle ore 11, nella struttura prelievi dell’Ospedale San Carlo di Potenza, ha preso il via la campagna vaccinale anti Covid-19 con la prima somministrazione a un infermiere del pronto soccorso., Felice Arcamone. Qui le foto della mattinata

Oggi domenica 27 dicembre, alle ore 11, nella struttura prelievi dell’Ospedale San Carlo di Potenza, ha preso il via la campagna vaccinale anti Covid-19 con la prima somministrazione in Basilicata.

Alla presenza del presidente Vito Bardi, dell’assessore alla Salute, Rocco Leone e del direttore generale dell’AOR San Carlo, Giuseppe Spera, è stata somministrata la prima dose del vaccino a 105 operatori sanitari impegnati in reparti direttamente interessati alla lotta al virus. Il primo operatore a prendere il vaccino è stato un infermiere del Pronto Soccorso del nosocomio potentino, Felice Arcamone, 46 anni.

L’ironia dei colleghi di Felice ha sciolto un po’ la tensione emotiva del momento: “Felice dopo il vaccino non è morto”.

“Il mio invito ai colleghi e ai cittadini tutti é ad aderire in modo massiccio alla vaccinazione”. Lo ha detto l’infermiere, Arcamone, primo vaccinato della Basilicata.

“Momento importante – ha dichiarato il presidente, Vito Bardi – ma non bisogna abbassare la guardia. Mi auguro sia l’inizio per dare un po’ di sollievo alla Comunità. Rivolgo l’invito affinché tutti si facciano vaccinare. Ci auguriamo solo che il sistema vaccini funzioni”.

Il personale sanitario del reparto infettivi e terapia intensiva: “Oggi finalmente cominciamo a vedere una speranza, è per noi una giornata emozionante”.

vaccine day
vaccine day
vaccine day
vaccine day
vaccine day
vaccine day
vaccine day

Il primo vaccinato, Felice Arcamone 

vaccine day

Il secondo vaccinato; dr. Lisanti, direttore del pronto soccorso

vaccine day