Quantcast

Covid, morto infermiere dell’ospedale San Carlo di Potenza

Salgono così a 214 i morti in Basilicata dall'inizio della pandemia ad oggi. Un pensiero va a tutti, perché il cordoglio per le vittime deve essere unanime e senza distinzioni

Più informazioni su

Ancora una vittima del coronavirus in Basilicata. Un infermiere di 59 anni in servizio all’ospedale San Carlo di Potenza è morto oggi, 17 dicembre, a causa del covid.

L’uomo era di Abriola e il sindaco del paese, Romano Triunfo, ha dato notizia della scomparsa con un post sul suo profilo facebook:

“Oggi Abriola piange un’altra vittima a causa del Covid-19, questo maledetto virus ha colpito il nostro caro amico Michele operatore sanitario (infermiere) presso l’azienda ospedaliera San Carlo di Potenza. Alla famiglia vanno le più sentite condoglianze mie, della amministrazione comunale e dell’intera comunità di Abriola”.

Sgomento e dolore oltre che nella sua cittadina di origine anche tra i colleghi di lavoro dell’ospedale.

Salgono così a 214 i morti in Basilicata dall’inizio della pandemia ad oggi. Un pensiero va a tutti, perché il cordoglio per le vittime deve essere unanime e senza distinzioni.

 

Più informazioni su