Quantcast

MaTerre VR Experience protagonista al Maker Faire di Roma

Il film ideato e prodotto da Antonello Faretta il 12 dicembre verrà presentato all'evento dedicato alle nuove tecnologie

MaTerre Vr Experience – il film collettivo in cinque episodi che fonde insieme immagini in movimento e poesia in realtà virtuale a 360 gradi, coprodotto da Rete Cinema Basilicata e Fondazione Matera Basilicata 2019 – parteciperà al prossimo “Maker Faire Rome The European Edition” in programma dall’11 al 13 dicembre prossimi.

Il film – nato dallesigenza di ripensare radicalmente limmaginario della terra dei Sassi mediante un connubio tra innovazione e tradizione, oralità, paesaggio e tecnologia – sarà visibile presso lo stand virtuale Noeltan Film e verrà presentato pubblicamente il 12 dicembre 2020 a partire dalle ore 19:00 durante il talk on-line dal titolo “Materre Vr Experience, Cinema futuro remoto” a cui interverranno: Antonello Faretta, ideatore e produttore MaTerre VR Experience; Rossella Tarantino, Direttore Fondazione Matera-Basilicata 2019; Angela Colonna, responsabile Cattedra Unesco Matera in “Mediterranean Cultural Landscapes and Communities of Knowledge” presso l’Università della Basilicata; Elena Zervopoulou, regista MaTerre VR Experience (episodio BeLeaf); Nilson Muniz, poeta MaTerre VR Experience (episodio BeLeaf); Vincenzo Greco, post-produzione e VFX MaTerre VR Experience; Silvia Tarquini, ceo Artdigiland editore del catalogo MaTerre.

Per partecipare al talk dedicato a MaTerre VR Experience basterà registrarsi al seguente link: https://digital.makerfairerome.eu/#/mfr/183/event

Maker Faire Rome, eletta dagli addetti ai lavori come lo spazio ideale di conversazione sul presente più innovativo e sul futuro che stiamo progettando, è un evento che tutti gli anni celebra la cultura del fai da tein ambito tecnologico, alla base del movimento makers”.

Organizzato dalla Camera di Commercio di Roma, attraverso la sua Azienda speciale Innova Camera, Maker Faire Rome The European Edition 4.0 unisce scienza, fantascienza, tecnologia, divertimento e business. Oltre 300 stand – quest’anno virtuali a causa dell’emergenza sanitaria in corso – con idee, prototipi e progetti innovativi sono pronti ad essere svelati al pubblico.

Una fiera in cui business, education e consumer si mescolano e creano una magica alchimia: si impara, ci si diverte e si fanno affari. Ma Maker Faire Rome è anche formazione: conferenze, seminari e workshop hanno come protagonista la rivoluzione digitale con il contributo di tutti coloro che hanno deciso di condividere le proprie esperienze e conoscenze con il pubblico.

Un viaggio nel futuro tra robotica, intelligenza artificiale, manifattura digitale, aerospazio, agritech, food 4.0, energie rinnovabili, sostenibilità, riciclo, salute e qualità della vita.

Per vedere gratuitamente tutti gli episodi di MaTerre VR Experience rimandiamo al seguente link: www.materre.retecinemabasilicata.it/film

Ma Terre Antonello Faretta