Ancora disagi alle Poste di Avigliano

I consiglieri Claps e Summa scrivono al direttore dopo diverse segnalazioni dei cittadini

Più informazioni su

I consiglieri comunali Vitina Claps e Angelo Summa del gruppo “Per Avigliano 2025” scrivono alla direttrice di Poste Italiane di Avigliano.

“I sottoscritti Angelo Summa e Vitina Claps in qualità di Consiglieri Comunali del Gruppo “Per Avigliano 2025”, a seguito di diverse segnalazioni pervenute da cittadini residenti ad Avigliano centro, rappresentano che, ad oggi, non è stata ancora ripristinata l’apertura pomeridiana del locale Ufficio postale.

In queste ultime settimane gli scriventi hanno verificato personalmente il formarsi di lunghe code all’esterno del suddetto Ufficio che, considerando le temperature rigide che caratterizzano il periodo invernale, creano notevoli disagi ai cittadini, in particolare a quelli più anziani che sono i maggiori fruitori dei servizi erogati da Poste Italiane.

Tali disagi sono di tutta evidenza, come possono confermare i vostri dipendenti in servizio presso l’Ufficio di Avigliano centro, e sono aggravati dal fatto che presso detto Ufficio si recano anche utenti residenti in diverse frazioni del Comune di Avigliano e dei comuni confinanti, i cui Uffici postali sono stati parimenti interessati da una riduzione degli orari di apertura.

In considerazione del fatto che il Comune di Avigliano è stato colpito duramente dalla pandemia in corso (con molti casi positivi ed alcuni decessi), l’apertura pomeridiana degli uffici può contribuire notevolmente ad arginare il pericolo di ulteriori contagi riducendo pericolosi assembramenti.

Nel prendere atto dell’impegno profuso da Poste italiane e dai propri dipendenti per garantire agli utenti i servizi essenziali durante questa emergenza, La sollecitiamo a compiere una ulteriore sforzo valutando concretamente la possibilità di ritornare all’orario “pieno” pre-Covid.

In attesa di vostre determinazioni in merito si coglie l’occasione peri porgerLe sentiti auguri per il nuovo anno”.

Più informazioni su