Quantcast

Matera, giovane nigeriano ritrova portafogli con denaro e carte di credito e lo consegna alla Polizia

Il Questore ha voluto incontrare il ragazzo per complimentarsi per l'alto senso civico dimostrato

E’ la Questura di Matera a raccontare il bel gesto di cui si è reso protagonista un 20enne nigeriano che risiede nella Città dei Sassi e lavora per un ristorante del luogo effettuando consegne a domicilio.

Lo scorso lunedì pomeriggio il giovane si è recato in Questura, ma non ha consegnato alimenti bensì un portafogli che aveva appena rinvenuto in via Nazionale. All’interno vi erano 155 euro in contanti, 5 carte di credito e alcuni documenti personali.

Il proprietario, un ingegnere romano ma con interessi lavorativi a Matera, è stato rintracciato e per rendere tangibile il suo ringraziamento ha insistito per regalare al ragazzo l’intera somma contenuta nel portafogli.

Il Questore di Matera, Eliseo Nicolì, ha voluto incontrare il giovane per complimentarsi per l’alto senso civico dimostrato.