Matera, M5S: “piena condivisione con il sindaco Bennardi”

"Rispedite al mittente le indiscrezioni secondo le quali ci sarebbe un disaccordo sull’approvazione del Regolamento dei Beni Comuni"

Più informazioni su

Riceviamo e pubblichiamo la nota del M5S di Matera che ribadisce l’appoggio al sindaco Bennardi.

“Le consigliere Imma Milia Parisi e Angela Caldarola restano perfettamente in sintonia con la visione politica del sindaco Bennardi e del il Movimento 5 stelle.

Sono rispedite al mittente le indiscrezioni secondo le quali ci sarebbe un disaccordo sull’approvazione del Regolamento dei Beni Comuni che invece resta uno dei punti fondamentali del programma politico di Domenico Bennardi e della maggioranza.

La logica dell’emendamento, che tra l’altro non è neanche stato ufficializzato, non era finalizzata al blocco dell’iter di approvazione ma ad un maggiore approfondimento; resta la volontà di approvare al più presto il Regolamento Beni Comuni assieme a quello dei Comitati di Quartiere, che insieme andranno a regolamentare secondo principi di trasparenza la gestione del patrimonio nostra città.

Troppe situazioni ambigue nella gestione dei beni di proprietà del comune, troppi appetiti post elettorali sui comitati di quartiere che questa amministrazione intende debellare e regolarizzare per consentire la massima partecipazione dei cittadini alla vita amministrativa di Matera.

Si sta lavorando per arrivare al miglior risultato possibile per la città e questo tentativo di destabilizzazione della maggioranza non fa altro che confermare che il cambiamento in città è stato mal digerito dal sistema che è stato scardinato con l’appoggio di quasi il 70% dei cittadini materani.

Se c’è qualcuno che pensa di utilizzare vecchi metodi da politica della prima Repubblica per screditare l’ottimo lavoro della coalizione e del sindaco, se ne faccia una ragione, il Movimento 5 stelle di Matera farà di tutto per smascherarlo e tenere informata la città.

Movimento 5 stelle Matera

Più informazioni su