Tempa Rossa, dopo le fiammate l’assessore all’Ambiente chiede a Total di ridurre la produzione

Rosa ha incontrato il management della multinazionale francese per l'adozione di misure immediate

In vista dell’incontro con Total previsto per lunedì primo febbraio in Regione sugli episodi di innalzamento della fiaccola del Centro Olio “Tempa Rossa” questa mattina, al Dipartimento Ambiente della Regione, si è tenuta una riunione preparatoria con la governance della Total, alla quale hanno preso parte l’assessore Gianni Rosa e il direttore generale del Dipartimento Giuseppe Galante. E’ quanto fa sapere l’Ufficio stampa della Regione in una nota. 

“Durante l’incontro l’assessore Rosa ha illustrato le richieste in via precauzionale da adottare nell’immediato, quali necessarie misure di mitigazione. Tra queste: la riduzione della produzione complessiva giornaliera dell’impianto e la diminuzione dell’emungimento dai pozzi con maggiore “carica acida”.

In preparazione dell’incontro-conclude la nota- è stato inoltre chiesto a Total di predisporre le preliminari valutazioni tecniche per rendere efficaci tutte le misure complementari per il corretto esercizio dell’impianto. Ulteriori approfondimenti saranno fatti nella giornata di lunedì”.