Uomo ucciso a coltellate e un altro ferito in modo grave a Rotondella

I carabinieri stanno indagando per ricostruire la dinamica dei fatti

E’ un ingegnere di 45 anni l’uomo ucciso a coltellate nella mattinata del 23 gennaio a Rotondella, in provincia di Matera.

Cristian Tarantino, questo il suo nome, pare fosse in compagnia di un suo amico, Antonio Favale, quando è stato colpito. Al momento non è chiaro chi abbia sferrato le coltellate che hanno ucciso Tarantino e ferito in modo grave Favale.

La vittima e l’altro uomo si trovavano nel rione Cervaro dove sono giunti i carabinieri del Comando provinciale che hanno avviato indagini per ricostruire la dinamica dei fatti.

Sul posto sono intervenuti anche gli operatori del 118 che hanno constatato il decesso del 45enne e prestato le prime cure al ferito per poi trasportarlo in eliambulanza all’ospedale di Policoro.

L’ipotesi al momento è che tra i due ci sia stata una lite.