Covid Basilicata, diminuiscono i tamponi e aumentano i contagi

I dati di oggi, 26 febbraio, accertati nella giornata di ieri. Test in calo, contagi in aumento

Sono 90 i nuovi casi di positività al covid accertati ieri, 25 febbraio, in Basilicata e diffusi nel bollettino odierno della Task Force regionale. I tamponi processati 1085.

I nuovi contagi che riguardano cittadini residenti in Basilicata sono 85 e sono così distribuiti: 1 Atella, 2 Avigliano (n. 1 domiciliato a Potenza), 4 Bernalda, 1 Ferrandina, 4 Genzano di Lucania, 3 Grottole, 1 Latronico, 2 Lauria, 20 Matera, 1 Melfi, 12 Montescaglioso, 3 Nova Siri, 1 Pescopagano, 3 Pignola, 4 Pisticci, 3 Policoro, 5 Potenza, 1 Sant’Arcangelo, 3 Senise, 1 Tito, 1 Vaglio Basilicata, 1 Valsinni, 8 Venosa

Positivi non residenti ma domiciliati in Basilicata 2: 1 Francia (domiciliato a Matera), 1 Puglia (domiciliato a Ferrandina)

Positivi non residenti ed in isolamento nelle rispettive regioni 3.

I ricoverati negli ospedali lucani sono 87, 3 in meno rispetto ai dati diffusi ieri. Salgono a 7 le persone che si trovano attualmente in terapia intensiva: ieri erano 5. I guariti accertati ieri sono 90.

Rispetto a ieri la differenza della percentuale dei positivi sul numero di tamponi processati è di circa l’1% in meno e rimane sostanzialmente invariata. I test calano, mentre il numero di positivi non cala. Rischiamo la zona rossa.