Quantcast

Covid, troppi contagi tra studenti e docenti: a Policoro chiuse tutte le scuole

Ordinanza del sindaco: momento difficile per la città, anche uomini della Polizia Locale colpiti dal virus

Alla luce dell’aumento numero di contagi da covid di alunni e personale scolastico il sindaco di Policoro, Enrico Mascia, ha deciso di chiudere tutte le scuole fino al prossimo 27 febbraio.

A seguito della nota del Dipartimento di Igiene e Sanità Pubblica dell’Asm comprovante la situazione attuale che vive la Città di Policoro, il sindaco ha firmato una nuova ordinanza che dispone la sospensione delle attività didattiche in presenza di tutte le scuole di ogni ordine e grado. La chiusura riguarda anche le scuole superiori, gli Asili Nido e il CPIA (Centro provinciale per l’istruzione degli adulti) sito in via Stigliano.

Al momento, il dato certo porta a 73 casi presenti nella cittadina jonica, ma si attende la comunicazione ufficiale dell’Asm degli ultimi tamponi effettuati, per cui il numero sale a circa cento.

Comune e Asm-fa sapere il primo cittadino- stanno lavorando alacremente e in stretta sinergia per tracciare tutti i possibili contagi della Città e contenere al massimo le possibilità di diffusione del COVID-19. Il sindaco inoltre a margine di un incontro con il Coc (Centro Operativo Comunale) tenutosi nella serata di ieri, ha invocato alle forze dell’ordine della Città, “tolleranza zero” verso chi infrange le disposizioni normative in tema di contenimento del contagio, “soprattutto in questo momento in cui la Città di Policoro è in affanno per l’assenza degli uomini della Polizia Locale”, alcuni dei quali in isolamento per riscontrata positività.

Intanto, l’Amministrazione Comunale – Assessorato alle Politiche Sociali – ricorda che è disponibile lo Sportello Psicologico della Rete Solidale COVID-19, in questo momento particolarmente destinato a supporto delle famiglie con minori; di seguito numeri e riferiment